giovedì 21 novembre ’13

XXXIII Settimana t. Ordinario

Presentazione della B. Vergine Maria.

Festa mariana di origine popolare attinge all’apocrifo Proto evangelo di Giacomo il quale narra che i genitori Gioacchino ed Anna portarono Maria al tempio per ricevere un’educazione adeguata. Ha origini orientali molto antiche, VIII sec   

La Parola di Dio del giorno

“Quando Gesù fu vicino a Gerusalemme, alla vista della città, pianse su di essa, dicendo: “Se avessi compreso anche tu, in questo giorno, la via della pace. Ma ormai è stata nascosta ai tuoi occhi. Giorni verranno per te in cui i tuoi nemici ti cingeranno di trincee, ti circonderanno e ti stringeranno da ogni parte; abbatteranno te e i tuoi figli dentro di te e non lasceranno in te pietra su pietra, perché non hai riconosciuto il tempo in cui sei stata visitata”. Lc 19,41-44

Riflessione Per Il Giorno – Mattutino di Mons. Ravasi

“Non è la libertà che manca, mancano gli uomini liberi”. Incisivo e sferzante, Leo Longanesi, noto giornalista e scrittore, colpiva con questa frase gli Italiani appena usciti dal regime fascista ma poco inclini a gustare la vera libertà. Anche adesso ci vediamo irretiti da schiavitù a cui non reagiamo perché, nell’intimo, quei vincoli ci calzano a pennello. Essere liberi è un esercizio severo, suppone riflessione, volontà, coraggio; vuol dire andare controcorrente, forse anche in mezzo al sarcasmo o alle beffe. Già Goethe faceva notare che «nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo dentro di sé». C’è, quindi, confusione quando si blatera di libertà e poi si è disonesti, ingiusti con gli altri, egoisti, volgari e prepotenti. Più che fine a se stessa, la libertà è una qualità morale che si conquista e perfeziona ogni giorno. I veri uomini liberi non sono né libertini né libertari parolai.

Preghiera del giorno – Galati 3,27…

Fratelli, tutti voi infatti siete figli di Dio per la fede in Cristo Gesù, poiché quanti siete stati battezzati in Cristo, vi siete rivestiti di Cristo.  Non c’è più giudeo né greco; non c’è più schiavo né libero; non c’è più uomo né donna, poiché tutti voi siete uno in Cristo Gesù. Amen”

Intenzione del giorno

Preghiamo per  le claustrali femminili di tutto il mondo e ringraziamo Dio per la loro testimonianza di vita totalmente dedicata a Lui

Don’t forget! …Ricorda!

Giornata pro Orantibus (per la vita claustrale femminile)

Giornata mondiale DELLA FILOSOFIA   *  Giornata mondiale DELLA TELEVISIONE

giovedì 21 novembre ’13ultima modifica: 2013-11-21T17:31:53+00:00da psv2010
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento